Il 27 dicembre ci ha lasciato Giorgio Galli. Era stato Presidente della SISE dal 1987 al 1990.

Nato a Milano nel 1928, aveva insegnato Storia delle dottrine politiche nell’Università Statale della sua città.

Le sue competenze nell’analisi delle elezioni  si erano formate nella  partecipazione alla grande ricerca dell’Istituto Cattaneo sul sistema politico italiano pubblicata nel 1968. Dei quattro volumi editi dal Mulino Galli aveva curato appunto quello sul comportamento elettorale. Dal materiale di quella ricerca era nato nel 1966 il suo libro più noto, Il bipartitismo imperfetto. In seguito pubblicò un’insuperata Storia della Democrazia cristiana  e I partiti politici europei.

Gli interessi conoscitivi di Galli sono andati ben al di là dell’analisi dei partiti  e dei sistemi di partito. A parte il suo manuale di storia delle dottrine politiche, vanno ricordati soprattutto Il capitalismo assistenziale, Storia del partito amato, La magia e il potere, che testimoniano i suoi molteplici interessi pur  costituendo solo una parte della sua sterminata produzione.

Altre news

  • 8 Luglio 2022

    Leggi tutto
  • 10 Giugno 2022

    Leggi tutto
  • 17 Dicembre 2021

    Leggi tutto
  • 8 Luglio 2022

    Leggi tutto
  • 10 Giugno 2022

    Leggi tutto